Cerca
, Single Post Template

Cercavo la fine del mare

, Single Post Template

Il libro di Martina Castigliani è un viaggio nei campi profughi della Grecia

Il libro della giornalista Martina Castigliani (Mimesis edizioni) è un viaggio nei campi profughi della Grecia. Un libro nel quale si raccontano le storie di uomini, donne, bambini. Di persone fuggite dalla guerra. Di bambini troppo cresciuti. Ormai adulti per le esperienze fatte, nonostante la tenera età.

Cercavo la fine del mare è un libro grazie al quale si possono conoscere storie che altrimenti sarebbero rimaste sconosciute al di fuori del campo rifugiati greco dove Martina Castigliani ha prestato servizio come volontaria nell’estate del 2016. Un un libro nel quale si racconta la vera storia dell’accoglienza in Europa.

Non solo parole. Nel libro della giornalista de Il Fatto quotidiano sono presenti anche i disegni. Quelli dei bambini, che raccontano la guerra disegnando uomini con le pistole o rappresentando su carta come venivano sgozzate le persone. Quelli degli adulti che raccontano chi sono, magari disegnando la propria bottega nel Paese d’origine.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

L’intervista a Martina Castigliani

De Magistris sui migranti

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel