Da Caserta nuova frontiera digitale

, Single Post Template

E-Give, una piattaforma che mette in relazione chi vuole donare beni a chi ne ha necessità

Un hackathon di ventiquattro ore in cui gareggeranno sviluppatori di software ed esperti in scienze economiche e sociali. Obiettivo del confronto sarà realizzare E-Give – economia del dare -, una piattaforma web che, partendo dalla struttura dell’e-commerce, permetta di mettere in relazione chi vuole donare beni a chi ne ha necessità. In palio per gli sviluppatori 5mila euro.

Time to Dare, questo il nome del progetto, è promosso dalla fondazione Mario Diana onlus, dalla Diocesi di Caserta e da Caritas. Appuntamento nel pomeriggio di venerdì 17 gennaio presso la sede casertana dell’incubatore d’impresa 012 Factory. Già previsto un secondo momento di studio e confronto il 22 gennaio al Belvedere di San Leucio. In questa occasione prenderà parte all’incontro, tra gli altri, il vescovo di Caserta, Giovanni D’Alise.

Il team organizzativo del progetto è composto da membri di Movimento dei focolari, Azione Cattolica, Agesci, Rete Salesiana, Centro Sociale ex Canapificio. A dare il proprio contributo anche la Bcc Terra di Lavoro.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos