Asta solidale per bambini con disabilità

, Single Post Template

Artisti, galleristi, collezionisti e appassionati d’arte hanno donato oltre quaranta opere per dare vita alla grande mostra “AAA Arte Amica di Ariel”

Da 18 anni fondazione Ariel fornisce supporto psicologico e sociale, formazione medica e psicopedagogica, orientamento ai servizi ai bambini colpiti da paralisi cerebrale infantile e altre malattie neuromotorie. Un lavoro prezioso che ha bisogno di sostegno dal maggior numero di persone. Per questo artisti, galleristi, collezionisti e appassionati d’arte hanno donato oltre quaranta opere per dare vita alla grande mostra “AAA Arte Amica di Ariel”. Le opere sono bandite nel corso di un’asta benefica che avrà luogo giovedì 3 giugno alle 19 a Palazzo Cusani a Milano.

Oltre che un importante valore economico, alcune delle opere in mostra hanno anche un forte valore simbolico. Come nel caso dell’opera Bianco e Nero di Mattia Luparia. Una tela realizzata con tempera spalmata grazie a pennelli e rulli montati su una carrozzina, quella con cui si muove il giovane artista, tetraplegico dalla nascita.

LEGGI ANCHE: Tavoli da picnic accessibili ai disabili motori

L’asta sarà trasmessa contemporaneamente in diretta streaming sulla pagina Facebook di Ariel. In questo modo anche chi non sarà presente fisicamente potrà effettuare un’offerta. Le opere possono essere già ammirate sul sito dedicato www.astasolidaleariel.org, dove ogni opera è presentata con immagini, descrizione, profilo dell’autore e del donatore, valore dell’opera e proposta per la prima battuta. L’intero ricavato andrà a sostegno dei progetti della Fondazione Ariel.

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content