Cerca
, Single Post Template

Associazione X Fragile in Campania

, Single Post Template

Presentata ieri

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità celebrata ieri è stata presentata in Campania l’associazione italiana Sindrome X Fragile. Attivo dal 1993 sul territorio nazionale l’ente approda anche in Campania dove, come negli altri territori, raccoglierà le esigenze delle famiglie. Al contempo gli operatori e i volontari staranno vicini alle famiglie ed ai ragazzi con questa condizione genetica, che è la seconda causa di disabilità intellettiva su base genetica dopo la sindrome di Down.

Gli animatori dell’associazione campana sono giunti alla costituzione dopo un percorso nel quale hanno incontrato le famiglie, hanno partecipato a progetti nazionali come VocifeRare di Uniamo-Fimr, la Federazione Italiana Malattie Rare, imMensa-Mente della Fondazione Foqus, Formazione X Inclusione, promosso dalla stessa Associazione Italiana Sindrome X Fragile. Ma anche a giornate di sensibilizzazione nelle scuole e di eventi di beneficenza.

«Ringrazio le persone con sindrome X Fragile della Campania e le loro famiglie per la fiducia dimostrata nei confronti della nostra organizzazione. Sono molto soddisfatta che anche loro entrino in una storia che dura ormai da più venticinque anni e posso assicurare che faremo sentir loro tutto il nostro sostegno per ogni necessità, sia in ambito medico che sociale», ha dichiarato la presidente nazionale Alessia Brunetti.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel