Al fianco delle donne contro la violenza

, Single Post Template

L’iniziativa di Associazione Giovanile Picena, Coop Alleanza e Cooperativa On The Road

Cresce il numero delle donne che si è rivolto ai centri antiviolenza. Nel 2018 sono state il 13,6 per cento in più di quelle che avevano chiesto sostegno l’anno precedente. E anche sui territori crescono le richieste di aiuto. Come nelle Marche, dove i cinque cav nel 2019 hanno registrato 471 nuovi contatti. Il maggior numero di casi si concentra nella provincia di Pesaro-Urbino con il 30,1 per cento. Seguono Ancona (29,5%), Macerata (14,9%), Ascoli (13,2%), Fermo (12,3%).

LEGGI ANCHE: Satispay supporta le donne vittime di violenza

In rapporto alla popolazione la media regionale di donne che si rivolgono ai centri antiviolenza è di 6 ogni 10mila residenti. Nella provincia di Pesaro-Urbino sale ad 8 donne ogni 10mila, mentre a Macerata è di 4. Dati che dimostrano la necessità di iniziative di sensibilizzazione sul tema della violenza contro le donne. Ma anche di attività che facciano conoscere i servizi per le donne vittime di qualsiasi forma di violenza, come i cav, e non solo.

LEGGI ANCHE: A Piaggine casa Rifugio per donne maltrattate

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre, Associazione Giovanile Picena, Coop Alleanza e Cooperativa On The Road hanno organizzato un’iniziativa per far conoscere questi servizi.In particolare quelle dei centri antiviolenza presenti sul territorio e la stessa ubicazione di queste strutture. L’iniziativa è stata realizzata grazie all’1 per cento della spesa di prodotti Solidal Coop del mese di novembre.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content